Blog

Game Design: gli elementi da inserire nella Gamification per la formazione

gamification-game-design

I sistemi di formazione basati sulla Gamification consentono di coinvolgere gli utenti in attività di apprendimento basate sull’esperienza pratica e sul loro coinvolgimento diretto.

L’esperienza nello sviluppo di Medicontest ci ha insegnato che, affinché un sistema di gamification per la formazione possa considerarsi efficace è necessario che siano presenti quattro elementi essenziali:

Una tecnologia abilitante: affinché un sistema di gamification funzioni, è necessario che vi sia una tecnologia facile da utilizzare, e che consenta a tutti gli utenti di partecipare alla sfida di apprendimento senza esserne esclusi a priori. Da questo punti di vista, l’utilizzo di computer e smartphone connessi a internet consente di raggiungere questo obiettivo, perché si tratta di strumenti facilmente accessibili a chiunque.

Una interfaccia utente usabile: non è tuttavia sufficiente disporre di un’app o di un computer per apprendere in modo efficace, se poi risulta difficile per l’utente utilizzarla. Una grafica poco intuitiva, così come un software lento, penalizza l’esperienza utente e rischia di rendere inefficace il processo di apprendimento mediato da queste tecnologie.

Meccaniche di gioco definite: gli elementi del sistema di gamification devono includere tutti gli elementi che garantiscono interazione e competizione tra i partecipanti: punti, livelli, riconoscimenti di status, sfide crescenti;

Dinamiche di gioco fluide: le interazioni fatte dall’utente durante il suo percorso di apprendimento devono essere progettate in modo da non generare alcun tipo di ostacolo, incomprensione o retromarcia rispetto a quanto fatto e quanto appreso fino a quel momento.

Le piattaforme efficaci sono, infatti, quelle che consentono agli utenti di acquisire nuove conoscenze sfidandosi in prima persona, attraverso attività che non sono mai noiose e ripetitive.

Post a comment